Meliga a Collegno

La Meliga a Collegno, per gli amanti del genere è un ottimo dolcetto tipico della zona. La classica pasta di Meliga, famosa e buona, o forse dovremmo dire l’ottima Pasta di Meliga di Pamparato (Cuneo). Non un qualsiasi biscotto, ma uno squisito prodotto da poter inzuppare nel latte, nel thè, o addirittura da gustare senza niente. Morbida e friabile dal gusto inconfondibile la pasta di meliga è un tipico frollino diffuso in Piemonte e, in particolare, del cuneese. Le confezioni Lisbona-Tomatis si presentano con un incarto elegante e colorato. Si tratta quindi di un articolo piacevole anche per gli occhi, ideale come regalo da presentare ad amici e parenti. Questo prodotto tipico è abbastanza conosciuto e richiesto dai clienti come souvenir gastronomico.

Secondo quanto riportato dalle storie tradizionali questi biscotti sono nati dalla necessità: con la farina alle stelle i fornai iniziarono a impastare il cosiddetto fior di farina (cioè la 00) con la farina ottenuta dal mais macinata molto fina. Questi biscotti a base di farina di frumento sono realizzati con farina di mais, burro, zucchero, miele, uova, lievito, scorza di limone. 

La Meliga a Collegno è un prodotto importante nella sua tipicità. Le forme più diffuse sono tonde o rettangolari, sono facili da realizzare anche a casa essendo un tipico frollino adatto per la prima colazione. 

Data la sua consistenza si abbina bene anche al thè, fornendo un giusto e piacevole apporto calorico. Si tratta dunque un prodotto artigianale di tutto rispetto e dal gusto unico, insomma da provare assolutamente. Il prodotto consigliato per proporre un dessert diverso e scoprire la tradizione italiana in tutta la sua bontà!